Blockchain e assicurazioni: tutte le opportunità

Rocco Baccelliere

Blockchain Evangelist - Co-Founder di ITALIA4BLOCKCHAIN e IZZ2IZZ SRL

applicare la blockchain nel campo assicurativo

ARTICOLO  CERTIFICATO IN BLOCKCHAIN  CON IÈUMÌ

La combinazione fra blockchain e assicurazioni può rappresentare un’occasione di cambiamento positivo e crescita nel settore assicurativo. 

La tecnologia blockchain ha il potenziale di portare significativi guadagni di efficienza, risparmi sui costi, trasparenza, pagamenti più rapidi e mitigazione delle frodi, consentendo al contempo la condivisione dei dati in tempo reale tra varie parti in modo affidabile e tracciabile. 

Vediamo in questo articolo quali sono tutte le opportunità nel settore assicurativo.

Indice

Che cos'è la blockchain?

La blockchain è un sistema di database distribuito in cui le transazioni e i record possono essere firmati, scambiati e verificati senza il controllo di una parte centrale (approfondisci “La blockchain spiegata semplice”).

Questa tecnologia sicura e aperta per condurre transazioni, anche commerciali, crea un livello di trasparenza, sicurezza e fiducia mai raggiunto prima d’ora. 

La blockchain sta già rivoluzionando i processi e le operazioni in una moltitudine di settori, consentendo alle parti interessate di interagire tra loro. 

Il risultato è un ecosistema più connesso che garantisce fiducia nella sicurezza e accuratezza dei dati.

Con i suoi tre fondamenti - fiducia, trasparenza e immutabilità - la blockchain fornisce un'unica fonte di verità che viene aggiornata in tempo reale. 

Ciò consente alle parti di mantenere registrazioni complete di beni, contratti e proprietà dei dati senza averne il possesso fisico o fare affidamento su carta, intermediari e terze parti. 

Per il settore dei servizi finanziari e assicurativi, ciò significa che i risultati sono più certi perché c'è meno spazio per l'interpretazione dei contratti o la discontinuità delle informazioni.

blockchain

Tutti i vantaggi della blockchain per il settore assicurativo

Nel settore assicurativo, la blockchain può essere utilizzata principalmente in due casi: 

● Per migliorare i processi esistenti; 

● Per introdurre nuove pratiche assicurative. 

Con un’unica fonte di verità fornita dalla blockchain, la riconciliazione dei dati è facilitata, l'accuratezza è migliorata e il tempo impiegato per scoprire le informazioni viene eliminato. 

Questo consente trasparenza, guadagni di efficienza e riduzioni dei costi lungo tutta la catena del valore. 

Inoltre, le attività di settore condivise e l'automazione generano processi più fluidi e tempi di ciclo totali inferiori. 

I miglioramenti aggregati in termini di velocità e precisione possono anche creare esperienze dei clienti più positive. 

Ad esempio, l'abbreviazione del ciclo dei sinistri attraverso una maggiore efficienza potrebbe portare a una maggiore soddisfazione e fidelizzazione dei clienti.
Allo stesso tempo, un accesso più rapido e migliore ai dati potrebbe consentire un'interazione più agevole tra gli assicuratori e i loro clienti. 

L'implementazione della blockchain nel settore assicurativo ha un ampio elenco di vantaggi; ecco quali sono i più importanti:

Affidabilità: gli algoritmi di consenso integrati nella blockchain garantiscono la provenienza, verificabilità e immutabilità dei dati. Ciò semplifica la creazione di contratti intelligenti, che possono portare enormi vantaggi al settore assicurativo.
Automazione: gli smart contract semplificano l'assicurazione. Poiché i termini del contratto vengono memorizzati, uno smart contract può facilitare e far rispettare i requisiti. L'intero processo delle richieste di indennizzo assicurativo può essere semplificato poiché la blockchain viene eseguita secondo i termini specifici del contratto intelligente in modo totalmente automatico.
Sicurezza: insieme ad altre tecnologie come Internet of Things e intelligenza artificiale, la blockchain può raccogliere una serie di dati utili.
Ad esempio, se una persona assicurata indossa un orologio fitness e accetta di condividere dati, come frequenza cardiaca, livelli di ossigeno e tempo di sonno, la compagnia assicurativa potrebbe offrire un premio inferiore. I dati raccolti vengono archiviati sulla blockchain aiutando le aziende del settore a prendere decisioni più informate.
Rilevamento delle frodi: una delle principali sfide che le compagnie assicurative devono affrontare sono le false richieste di risarcimento. L'uso della blockchain può rendere più facile verificare la veridicità dell'affermazione. Le compagnie di assicurazione saranno in grado di approfondire i dati storici per identificare le attività fraudolente passate e risolvere tali incongruenze in anticipo.
Minimizzazione dei costi amministrativi: la blockchain permetterà verifiche automatizzate dell'identità del cliente, della validità del contratto, della registrazione del reclamo e dei dati di una terza parte.

Come le compagnie assicurative possono entrare nella blockchain

Come visto in questo articolo, la blockchain è una tecnologia che dovrebbe essere di interesse strategico per gli assicuratori.

Iniziare oggi con la sfida dell’implementazione di questa tecnologia permetterà di avere casi d’uso scalabili e trarre profitto dai vantaggi della blockchain.
La blockchain migliora il settore assicurativo in termini di precisione, efficienza, privacy e altro.
Tuttavia, è incredibilmente importante capire che ogni singola compagnia assicurativa che abbraccia la blockchain deve accettare di operare secondo standard etici. 

Questi processi devono essere allineati affinché la blockchain possa fornire agli assicuratori strumenti migliori per collaborare, condividere dati e rendere i processi assicurativi meno gravosi per i clienti.

 
Con IÈUMÌad esempio, le compagnie assicurative possono beneficiare di diverse applicazioni blockchain, tra cui:

Gestione delle polizze assicurative: archiviazione sicura delle polizze, gestione dei contratti e delle clausole, automazione dei processi di sottoscrizione.
Rischio e valutazione dei reclami: registro immutabile dei dati sui reclami, valutazione automatica dei reclami, convalida delle richieste.
Gestione dei sinistri: tracciabilità dei sinistri e dei pagamenti, gestione dei documenti e delle transazioni legate ai sinistri.
Contraffazione e frode assicurativa: verifica dell'autenticità delle polizze, rilevamento delle frodi assicurative tramite blockchain.
Gestione dei rischi e delle assicurazioni: monitoraggio e valutazione dei rischi assicurativi, creazione di soluzioni personalizzate basate sulla blockchain.
Verifica dei dati assicurativi: verifica e convalida delle informazioni sui clienti e delle polizze, condivisione selettiva dei dati con i partner.
Pagamenti e liquidazioni assicurative: pagamenti digitali sicuri e trasparenti per le richieste di rimborso e le liquidazioni di polizze.

Poiché il settore è rinomato per i suoi elevati problemi di privacy e sicurezza, la blockchain deve essere ulteriormente sviluppata per soddisfare gli standard delle compagnie assicurative. 

Inoltre, il settore assicurativo deve fornire quadri normativi chiari affinché le aziende possano utilizzare la blockchain in sicurezza. 

Una volta soddisfatte queste esigenze, la blockchain avrà totalmente la capacità di trasformare in meglio il settore assicurativo, sia dal punto di vista delle aziende sia della clientela.

Pronto a dar vita all'innovazione? Rompi gli schemi! 

IZZ2IZZ Innovation Driver. 

Blockchain e Intelligenza Artificiale si combinano con competenze di marketing e sviluppo software per creare soluzioni personalizzate e Innovative per le aziende.

CONTATTI

Viale Volga Pad. 129 C/O Impact Hub Bari  - Fiera Del Levante  - 70132 - BARI (IT)

+39 3780852949

 info@izz2izz.it

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org width="340" height="140

A PROPOSITO DI NOI 

AZIENDA

RISORSE UTILI

Resta sempre un passo avanti! 

Condividiamo l'innovazione!

Privacy Policy
Cookie Policy

 © 2024 IZZ2IZZ S.R.L. Start-up Innovativa  P.IVA 08552610720. Tutti i diritti riservati.