Come autenticare un documento con la Blockchain

Rocco Baccelliere

Blockchain Evangelist - Co-Founder di ITALIA4BLOCKCHAIN e IZZ2IZZ SRL

proprietà intellettuale  autenticare documento  ièumì

ARTICOLO  CERTIFICATO IN BLOCKCHAIN  CON IÈUMÌ

I metodi per autenticare un documento digitalmente utilizzati fino ad ora, ad esempio attraverso soluzioni di firma elettronica, non hanno mai rappresentato una soluzione completamente sicura.


Indice

Questi metodi, che solitamente emettono solo una ricevuta di transazione che elenca gli indirizzi IP, le e-mail, la data e l’ora dei firmatari, sono in genere facilmente modificabili e non hanno meccanismi di sicurezza strutturati. 

Inoltre, queste ricevute sono archiviate e gestite centralmente, il che può portare a dubbi sulla loro autenticità. Essendo record sotto il controllo di una sola autorità, infatti, possono essere facilmente manomessi. 

I tempi però stanno cambiando e la tecnologia blockchain offre ora un nuovo metodo per autenticare un documento con validità legale. Questa tecnologia, inoltre, offre diversi vantaggi rispetto alle soluzioni esistenti e consente agli utenti di verificare in modo indipendente l'esistenza, i tempi e l'autenticità dei documenti firmati. 

In questo articolo spiegheremo come funziona e come è possibile autenticare un documento con la Blockchain.


Come funziona l’autentificazione di un documento con la blockchain

autenticare un documento in blockchain


Quando si utilizza la Blockchain per autenticare un documento, questa tecnologia collega il documento a un indirizzo e a un hash del documento firmato, appunto, su una blockchain pubblica. 

Un hash è un codice univoco, una sorta di impronta digitale di un file. La modifica dei dati, in qualsiasi misura, modificherà completamente l'hash, e, di conseguenza, sarà facilmente rilevabile. 

Grazie a questa proprietà, gli hash possono essere utilizzati per dimostrare l'autenticità di un documento e per rilevare quando è stato copiato e archiviato sotto il controllo di qualcun altro. 

Allo stesso modo, collegare il documento a un indirizzo e supportare la transazione con garanzie crittografiche di validità, aiuta a garantire che la persona che crea il record abbia l'autorità per farlo.

Quando un utente ha bisogno di verificare se un documento è autentico, basterà semplicemente che confronti l'hash del documento con quello memorizzato sulla blockchain. 

Se i due valori sono identici, il documento sicuramente non è stato alterato.
È possibile anche fare il contrario. Poiché ogni hash identifica i documenti in modo univoco, gli hash possono essere utilizzati per individuare con facilità file particolari. 

Diventa quindi evidente che, autenticare un documento con la blockchain, è molto più semplice e affidabile dei metodi esistenti.

 

Autenticare un documento con la blockchain: una soluzione decentralizzata

La soluzione supportata dalla tecnologia blockchain elimina la necessità di fare affidamento su terze parti per l'autenticazione dei documenti. È una soluzione che può essere utilizzata ovunque i documenti debbano essere protetti e autenticati. 

Ad esempio, un contenzioso può spesso essere attivato per l'autenticità di un documento. In questo caso, tradizionalmente, entrambe le parti producono la loro versione dei documenti, che potrebbe non essere identica. 

La dimostrazione dell'autenticità del documento, può, in definitiva, dipendere dall'emissione di un mandato di comparizione nei confronti della società di firma elettronica o di archiviazione dei documenti. Il tutto al fine di far produrre la loro versione del documento. 

Queste citazioni in giudizio di terze parti possono richiedere molto tempo e denaro. Non solo... Alla fine, potrebbero anche non dare ragione a chi effettivamente era in possesso della prima versione del documento. 

Questo però non è l’unico motivo per cui sarebbe opportuno abbandonare i metodi tradizionali per l’autenticazione di un documento. Alcuni, ad esempio, potrebbero non voler affidare i loro documenti più importanti alla custodia di terze parti. 

Ne avrebbero ben donde, considerando i rischi di violazioni dei dati, cancellazione ed errori al di fuori del controllo dell'utente.


Vantaggi di autenticare un documento con la blockchain

Autenticare un documento con la blockchain presenta diversi vantaggi. Ecco quali:

E’ un metodo sicuro e trasparente

 La tecnologia blockchain combina estrema sicurezza con la facilità e la comodità di un sito web.
I documenti possono essere verificati da chiunque disponga dell'ID associato e possono essere letti solo da soggetti autorizzati. Inoltre, i documenti non possono essere modificati senza consenso.

Previene le frodi 

La blockchain previene le frodi eliminando l'autenticazione fisica. I dati sensibili saranno così sempre protetti.

Riduce i costi

La blockchain permette di ridurre drasticamente i costi amministrativi di generazione, autenticazione e recupero dei documenti e riduce al minimo la possibilità di errore umano.

Migliora l’esperienza dell’utente

La tecnologia blockchain ha un’interfaccia semplice da utilizzare. Fornisce, inoltre, l'autorizzazione e l'autenticazione dei documenti senza problemi, tramite ID documento e codici QR.

Si integra con altri strumenti 

La tecnologia blockchain, se necessario, può essere integrata ad altri strumenti ed infrastrutture.

Autenticare un documento con la blockchain: IÈUMÌ

ieumì notarizzazione antiplagio certificazione

Abbiamo visto i notevoli vantaggi che la tecnologia blockchain presenta quando si tratta di autenticare un documento.
Ora, esploriamo una delle soluzioni più avanzate e complete disponibili sul mercato: IÈUMÌ. 

IÈUMÌ permette di verificare l'autenticità di file e documenti su blockchain pubbliche, proteggendoti da frodi e plagio grazie al tool antiplagio. Solo i contenuti che superano il test di autenticità potranno essere registrati su blockchain, garantendo così la loro integrità e protezione contro furti e plagi. 

La notarizzazione con IÈUMÌ ti offre una soluzione sicura ed efficace per proteggere i tuoi file. Ecco i vantaggi che offre: 


1. La notarizzazione in blockchain genera un hash, una sorta di impronta digitale del tuo documento, che lo rende inequivocabilmente unico e autentico. 

2. Con la tecnologia blockchain puoi dimostrare in modo inequivocabile che un documento esisteva in una certa data e che era scritto in un certo modo. Questo è particolarmente utile per proteggere diritti d'autore, proprietà intellettuale e altre informazioni sensibili. 

3. Le informazioni vengono registrate in maniera decentralizzata su una rete blockchain. Questo elimina la dipendenza da terze parti centralizzate e riduce i rischi associati alla gestione centralizzata dei dati, come frodi o corruzione dei dati. 

4. Una volta registrati sulla blockchain, i dati diventano immutabili. Questo significa che non possono essere alterati o cancellati, garantendo l'integrità e la sicurezza delle tue informazioni. 


Affidarsi alla blockchain per l'autenticazione documentale è una scelta strategica per chiunque desideri proteggere i propri contenuti e operare con maggiore fiducia e tranquillità nel panorama del web.

Pronto a dar vita all'innovazione? Rompi gli schemi! 

IZZ2IZZ Innovation Driver. 

Blockchain e Intelligenza Artificiale si combinano con competenze di marketing e sviluppo software per creare soluzioni personalizzate e Innovative per le aziende.

CONTATTI

Viale Volga Pad. 129 C/O Impact Hub Bari  - Fiera Del Levante  - 70132 - BARI (IT)

+39 3780852949

 info@izz2izz.it

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org width="340" height="140

A PROPOSITO DI NOI 

AZIENDA

RISORSE UTILI

Resta sempre un passo avanti! 

Condividiamo l'innovazione!

Privacy Policy
Cookie Policy

 © 2024 IZZ2IZZ S.R.L. Start-up Innovativa  P.IVA 08552610720. Tutti i diritti riservati.